06.899286 - Via Campania 37a (Zona Via Veneto) Roma info@medben.it

La mesoterapia antalgica è un trattamento iniettivo che viene utilizzato per alleviare il dolore. La tecnica consiste nell’iniettare piccole quantità di farmaci direttamente nel mesoderma, il tessuto intermedio della pelle. 

Gli aghi da mesoterapia possono esere da 4 o la 6mm.

Il cocktail farmacologico dipende dalla patologia presentata dal paziente e dalla scelta terapeutica che il medico compie dopo aver attentamente ascoltato e visitato il paziente. Tipicamente i farmaci sono antidolorifici, antinfiammatori e anestetici. La mesoterapia antalgica può essere utilizzata per trattare una varietà di condizioni dolorose, tra cui:

  • Dolore muscolare e articolare
  • Dolore post-operatorio
  • Dolore da fibromialgia
  • Cefalea
  • Dolore mestruale
  • Dolore neuropatico 

La storia della mesoterapia

La mesoterapia è stata sviluppata per la prima volta nel 1952 dal medico francese Michel Pistor. Pistor era alla ricerca di un modo per somministrare farmaci in modo più efficace e meno dannoso rispetto ai metodi tradizionali

Ha scoperto che iniettando piccole quantità di farmaci nel mesoderma, lo strato intermedio della pelle, i farmaci potevano essere assorbiti più rapidamente e efficacemente.

Come si realizza una seduta di mesoterapia

Dopo la visita il medico esegue tante piccole punture nell’area dolorosa per inoculare il farmaco e producendo un piccolo ponfo, come una bollicina che si riassorbirà nei minuti successivi.

La mesoterapia è generalmente ben tollerata dai pazienti ed è una tecnica efficace che ben si coniuga con la fisioterapia. Nel nostro centro, infatti, proponiamo la mesoterapia antalgica per migliorare il percorso di recupero dei pazienti affetti da diverse forme di dolore,

La mesoterapia ha diversi effetti terapeutici:

  1.  Farmacologico: che dipende dai farmaci utilizzati
  2. Riflesso: Come nell’agopuntura pungere i punti dolorosi produce un effetto riflesso del sistema nervoso
  3. Fasciale: La fascia, tessuto di connessione tra gli altri tessuti corporei, viene direttamente stimolata con conseguente effetto terapeutico.

Il vantaggio della mesoterapia è che può essere utilizzata anche in pazienti con problematiche gastriche in quanto il farmaco viene captato localmente e vi è un minimo riassorbimento generale.

Effetti collaterali della mesoterapia

Nei giorni successivi, in alcuni casi, talvolta possono comparire dei piccoli lividi che si riassorbiranno in 48-72 ore. È possibile applicare delle pomate o gel specifici che facilitano il riassorbimento degli ematomi.

In alcuni casi assistiamo ad un incremento transitorio del dolore che segnala una stimolazione dell’area trattata e che si risolve in genere nelle 48 ore successive alla seduta.

Prenota Una Valutazione Gratuita

Puoi metterti in contatto con noi tramite E-mail, Telefono: 06.899286 , o con una Visita di Valutazione Gratuita direttamente in sede.

CONTATTACI

Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di privacy policy.
Medben si impegna ad inviarti news ed informazioni commerciali nel tuo interesse, senza invadere la tua privacy e, comunque, non più di una volta a settimana.

Privacy

Info Commerciali

13 + 7 =