esercizio terapeutico propriocettivo

L’esercizio terapeutico propriocettivo è una modalità di esercizi che si rivolge a  recuperare una funzione importante ovvero la propriocezione. Questo termine indica la capacità di percepire  riconoscere la posizione del corpo nello spazio

Molte cadute dell’anziano e molti traumi da gioco possono essere evitati potenziando la funzione propriocettiva.

Tra gli esercizi propriocettivi quello più famoso è quello con la tavoletta di Freeman. Questo esercizio prevede che il paziente sia su una superficie instabile e si alleni a recuperare da situazioni di instabilità. Nel nostro centro utilizziamo tavolette a scompenso progressivo, superfici di consistenza differente eseguendo esercizi ad occhi aperti, ad occhi chiusi o che richiedono la movimentazione di piccoli carichi. In quest’ultimo caso lo scompenso non viene dal basso ma dall’alto e ci consente di lavorare con le leve lunghe del corpo.

Utilizziamo inoltre particolari dispositivi denominati BlazePod che consentono di lavorare sulla destrezza e sullo squiibrio.

La rieducazione propriocettiva non riguarda solo gli arti inferiori ma anche il tronco e gli arti superiori.

prenota subito la tua valutazione gratuita

Chiama subito o mandaci una mail per effettuare una valutazione gratuita con un nostro fisioterapista specializzato

Privacy Policy Cookie Policy