FISIOTERAPIA ROMA: MEDBEN

Hai mal di schiena? dolore al ginocchio? dolore alla spalla?

Fisioterapista-Giuliano-Mari-Roma-CentroLuca-Luciani-fisioterapista-roma centroPaola-Fisioterapia-Roma-CentroAndrea-Giardino-Fisioterapia-Roma-CentroFisioterapista-Roma-CentroAndrea-Fisioterapia-Roma-CentroValeria-Fisioterapia-Roma-CentroIlaria-Fisioterapia-Roma-Centro

… affida il TUO DOLORE a un TEAM, ogni tuo dolore, problema e patologia fisica ha bisogno di un DIVERSO APPROCCIO, FISIOTERAPICO, OSTEOPATICO, MANUALE o STRUMENTALE, solo un CENTRO di FISIOTERAPIA come il nostro può offrirti questo. La MIGLIORE TERAPIA con il MIGLIORE TERAPISTA per risolvere il tuo problema … RITROVA LA TUA SALUTE, siamo qui, in centro a ROMA, per TE.

“Più di 7000 persone hanno scelto MEDBEN per la loro FISIOTERAPIA a ROMA”

vuoi risolvere subito il tuo problema?
Prenota la tua VALUTAZIONE GRATUITA
clicca qui sotto

PRENOTA

Clicca qui sotto e entra nel nostro centro di Fisioterapia a Roma

Il centro di fisioterapia è situato al centro di Roma vicino Via Veneto, in via Campania 37a, offre servizi rivolti alle persone per cui la SALUTE è IMPORTANTE, sportivi, professionisti ed amatoriali e a tutti coloro che, non potendo praticare un’attività fisica costante, desiderino ristabilire una soddisfacente forma fisica per risolvere occasionali stati di malessere prima che essi possano trasformarsi in patologie più serie.

Grazie ad una formazione costante e ad importanti investimenti in termini di innovazione e nuove tecnologie terapeutiche, Vi assicuriamo risultati evidenti e duraturi nel trattamento delle più comuni e ricorrenti patologie ortopediche.

Il tutto sotto costante controllo di personale altamente specializzato. Nella struttura potrai incontrare diverse categorie professionali, dal posturologo, al fisioterapista, allo psico-fisiologo, allo specialista in medicina estetica, l’ortopedico e il fisiatra per creare un approccio multidisciplinare con l’utente, avendo in comune lo stesso obiettivo: il benessere e la salute.

LA NOSTRA FISIOTERAPIA A ROMA

Un percorso di fisioterapia INTEGRATA “progettato” sulla tua persona

 

Cosa è

Un nuovo modo di vedere la riabilitazione, un insieme sinergico di scienza medica, tecnologia e innovazione per un approccio multidisciplinare alla cura.

La nostra fisioterapia a Roma nasce dalla sapiente unione delle migliori tecniche di terapia manuale a livello mondiale con l’ingegneria medica nel campo fisioterapico.

Questa formula innovativa si basa sull’utilizzo della terapia manuale e dell’osteopatia, con l’usilio di mezzi fisici speciali per il controllo del dolore e dell’ infiammazione.

Cosa cura

Mal di schiena, dolore alla spalla, dolore al collo, mal di testa, dolore al gomito e dolore al ginocchio, dovuti a trauma o a decorsi post operatori.
Sciatalgie, lombalgie e cefalee possono essere curati con i nostri trattamenti fisioterapici.

 

 

Valutazione e visita iniziale gratuita

centro_fisioterapia_romaDopo aver completato l’accettazione presso la nostra segreteria, i clienti dei centri Medben vengono accompagnati negli studi dai nostri fisioterapisti per la prima fase valutativa, fulcro ed anima del nostro progetto “area riabilitazione”.

Dopo un’attenta anamnesi vengono effettuati dei test speciali per individuare la vera fonte dei sintomi. I risultati dei vari test saranno utilizzati per “progettare” il percorso terapeutico diverso per ogni soggetto.

Test muscolo articolari: valuta l’escursione articolare ROM la tonicità muscolare e le loro sinergie.

Test neurologico: valuta le anomalie della sensibilità e della motricità causate da problemi del sistema nervoso centrale o periferico.

Test neurodinamico (Novità) valuta la capacità di movimento dei nervi periferici e del midollo spinale.

Test movimenti accessori: valuta i micromovimenti articolari che possono provocare disfunzioni.

Test posturale: valuta il corretto allineamento dei vari distretti corporei in un concetto di globalità.

Controllo del dolore e dell’infiammazione

centro-fisioterapia-roma-centroStimolare la biologia tissutale delle zone infiammate è fondamentale per ridurre i tempi di recupero. L’utilizzo e la scelta di uno dei mezzi fisici sarà determinata dall’esito della valutazione iniziale, dal sito anatomico e dalle caratteristiche antropomorfe del paziente e dalla fonte dei sintomi.

Questi mezzi sono al nostro servizio per vincere la battaglia contro il dolore e l’infiammazione.

– Tecarterapia: Diatermia capacitiva resistivo per stimolare la mobilità ionica tissutale con l’utilizzo di calore.

– Laser alta energia: Laser ad alta tecnologia per biostimolare i tessuti infiammati e per la riduzione del dolore.

– Ipertermia: Microonde computerizzate per aumentare la perfusione sanguigna ed il turn-over cellulare dei tessuti patologici.

Neurostimolazione interattiva: Microcorrenti a frequenza variabile capaci di dialogare con il sistema nervoso per il controllo del dolore.

Recupero dell’articolarità

laserterapia_roma1La fase valutativa mette a disposizione dell’operatore varie possibilità e scelte terapeutiche per ridurre i blocchi delle articolazioni, ipomobilità vertebrali o disfunzioni neuro muscolari. Esistono tecniche di terapia manuale di nuova generazione che permettono una efficace soluzione delle comuni patologie.

Tecniche di neurodinamica, Tecniche di Mulligan, Mailtand, McKenkie, Cyriax, tecniche osteopatiche o chiropratiche, fanno parte della formazione dell’organico e saranno utilizzate in base agli esiti della valutazione iniziale con l’associazione di terapia fisica mirata.

Terapia manuale: Tecniche di riposizionamento articolare, stretching dei tessuti molli, mobilizzazioni del sistema nervoso, utilizzate con energia e ritmi variabili dopo aver effettuato il Clinical Reasoning, ovvero un’analisi comparata tra i sintomi, la storia e le caratteristiche del paziente.

Osteopatia: Disciplina globale che utilizza tecniche neuro-muscolari, manipolative, viscerali e cranio sacrali per aumentare la mobilità di un distretto corporeo causa di uno squilibrio generale.

Chiropratica: Tecniche manipolative ad alta velocità (trust) per ridurre i mal posizionamenti articolari.

Recupero della forza, della resistenza, della coordinazione e dell’equilibrio

Il recupero di queste funzioni è parte integrante del nostro percorso terapeutico. La valutazione iniziale serve anche a quantificare le aspettative e le esigenze di ogni singolo individuo, mettendo così in risalto i limiti da superare nella vita di tutti i giorni o durante una performance sportiva ad alto livello.

Esercizi a resistenza elastica, pedane vibranti, pedane propiocettive,
posturografiche computerizzate, apparati per baropodometria
e stabilometria, test per il metabolismo basale, daranno vita
ad un training dedicato per ogni singolo paziente.

– Pedane vibranti: energia vibratoria per aumentare la circolazione sanguigna ed il tono-trofismo muscolare, con conseguente aumento delle performance sportive.

Resistenza elastica: l’esercizio terapeutico con utilizzo di questo tipo di supporti permette una gradualità ed una adattabilità preziose per la riabilitazione post-operatoria.

Pedane propiocettive computerizzate: forniscono un prezioso apporto alla valutazione dell’equilibrio della distribuzione del carico corporeo nella prevenzione dei traumi dell’arto inferiore.

Pedane baropodometriche: forniscono dati sulla qualità dell’appoggio dei piedi sia in situazione statica che dinamica, propedeutici per i plantari.

Test finale: valutazione dei risultati e del benessere psico-fisico

Quest’ultima valutazione è determinante per ottimizzare il trattamento e ridurre al minimo il rischio di situazioni recidive. Verranno somministrati nuovamente i test speciali della seduta iniziale per avere un confronto aggiornato.

Saranno eseguiti ulteriori test supplementari propedeutici al ritorno all’attività fisica. Sarà valutato il miglioramento del sistema psico-emozionale legato al trauma e/o alla funzione alterata.

Ginnastica posturale: tecniche di stretching globali, abbinati ad una respirazione specifica per distendere e riarmonizzare il corpo nello spazio.

Tecniche viscerali: tecniche fasciali per mobilizzare o rilasciare organi interni causa di disordini neuro-muscolari-scheletrici.

Tecniche cranio sacrali: attraverso il ritmo respiratorio primario e con la lettura di alcune manovre sul cranio si possono risolvere anche disfunzioni nei distretti anatomici distanti. Ottimo per il rilassamento.

Dopo una ATTENTA VALUTAZIONE ci occuperemo di assegnarti il miglior terapista specializzato nel tipo di attività che reputeremo giusta per la Tua riabilitazione.

Riabilitazione post chirurgica e sportiva
clicca e vai alla pagina
Riabilitazione sportiva e post chirurgica
I migliori consigli per la tua salute
clicca e vai alla pagina
I migliori consigli per la tua salute
Osteopatia e terapia manuale
clicca e vai alla pagina
Osteopatia e terapia manuale
Fisioestetica e fisioterapia per la Donna
clicca e vai alla pagina
Fisioestetica e Fisioterapia per la Donna
Alta tecnologia in fisioterapia
clicca e vai alla pagina
Alta tecnologia in fisioterapia
I nostri Specialisti
clicca e vai alla pagina
I nostri Specialisti

CONTATTACI per un consulto GRATUITO

chiama +39.06.899.286